Archivi del mese: settembre 2016

Adornando El Rey del Compas…

Annunci

Pubblicato in Tango | Lascia un commento

Este es para las mujeres.

Pubblicato in Tango | Lascia un commento

Gli stili del Tango. “Escenario”

Il tango da spettacolo è il termine usato per gli spettacoli, le esibizioni e le competizioni di tango. E ‘caratterizzato da una performance coreografica (non quindi improvvisata), da movimenti esagerati, e di passi tratti da altri generi di danza. Caratteristiche Mancanza … Continua a leggere

Pubblicato in Tango | Lascia un commento

Gli stili del Tango. “Canyengue”

Canyengue (a volte chiamato Orillero) è stato originariamente utilizzato intorno agli inizi del 1900 per indicare una classe inferiore di tango o ‘tango di strada’. Al giorno d’oggi, Canyengue viene utilizzato per un particolare stile di tango caratterizzato dalla giocosità, musicalità, le ginocchia … Continua a leggere

Pubblicato in Tango | Lascia un commento

Gli stili del Tango. “Milonga”

Caratteristiche La milonga è un ballo molto veloce. Può essere ballata con un abbraccio di tipo aperto o stretto. Incorpora molti dei normali passi di tango, ma a causa della sua ritmo veloce, il vasto repertorio a disposizione di tango … Continua a leggere

Pubblicato in Tango | Lascia un commento

Gli stili del Tango. “Vals”

Caratteristiche E’ il tango ballato alla musica del Waltz, o meglio Valzer Viennese giocato con il tango strumentale. Si può ballare sia in abbraccio aperto che in abbraccio chiuso. Viene ballato in un movimento continuo e fluido. I bravi ballerini … Continua a leggere

Pubblicato in Tango | Lascia un commento

Gli stili del Tango. “Milonguero o Apilado”

Apilado o Milonguero (qualche volta chiamato anche Almagro, Cafe or Confiteria) in spagnolo significa ammucchiato, in cui i ballerini hanno uno stretto legame uno con l’altro. Si tratta di uno stile molto piacevole da vedere ideato dal maestro Carlos Gavito. Caratteristiche Il ballerini sono particolarmente vicini, ed … Continua a leggere

Pubblicato in Tango | Lascia un commento